Prendersi cura di sé conoscendo il proprio DNA

La NUTRIGENETICA si occupa di individuare quelle piccole variazioni genetiche caratteristiche di ognuno, che possono tradursi in risposte “errate” dell’organismo in seguito all’introduzione di determinati alimenti o sostanze.

In pratica con i test di Nutrigenetica oggi è possibile:

  • identificare quei cibi più affini alle nostre predisposizioni e conoscere se siamo predisposti al sovrappeso o ad intolleranze metaboliche (lattosio, glutine)
  • adottare opportuni cambiamenti al nostro regime alimentare e al nostro stile di vita per riportare il nostro organismo verso una condizione di benessere ed equilibrio.
Con i test di Nutrigenetica è possibile individuare:

INTOLLERANZA AL LATTOSIO

INTOLLERANZA AL GLUTINE

SENSIBILITA’ AL NICHEL

SENSIBILITA’ AL CAFFE’ – FERRO – ALCOOL – SALE