Verso una dieta… ecosostenibile   (03/2019)

Verso una dieta… ecosostenibile (03/2019)

Negli ultimi tempi è sempre più vivo il dibattito sul tema ambientale ed è sempre più evidente che stiamo assistendo ad un momento di transizione tra un’epoca dell’abbondanza e una situazione di scarsità di cibo. Lo sapevi che il surriscaldamento globale e la riduzione della biodiversità sono solo alcuni esempi di cambiamenti che il pianeta sta subendo anche a causa di come si produce e si consuma il cibo? Bisogna cambiare sistema e trovare un modello alimentare ed economico che metta al centro la natura. Ma cosa possiamo fare, nel nostro piccolo, per contribuire alla salute del nostro pianeta, e come possiamo educare i nostri figli ad un’alimentazione più consapevole? Ecco qualche consiglio pratico.

Per esempio, possiamo elaborare un menù settimanale che consenta una migliore gestione del cibo e della spesa, evitando inutili sprechi. Ogni anno un italiano medio produce uno scarto pari al 5% del pane, il 18% della carne, il 12% della frutta e verdura, per un equivalente di 584 Euro buttati nella spazzatura.

Limitiamo il consumo della carne e abituiamoci ad usare di più i legumi: per ottennere 1kg di carne sono necessari circa 15 kg di cereali e soia, 15000l di acqua e si emettono fino a 68 kg ci C02 (fonte WWF).

Quando andiamo a fare la spesa impariamo a leggere bene le etichettecercando di evitare prodotti ad alto contenuto di zuccheri e ricchi di conservanti, come le bevande gasate o le merendine. Preferiamo i prodotti locali di stagione a km 0 limitando gli acquisti di alimenti provenienti dall’estero e fuori stagione e, soprattutto, evitando i cibi imballati e confezionati: insalata fresca anziché in busta, legumi freschi anziché in barattolo.

Se in frigo rimangono degli avanzi, impariamo a riutilizzarli con fantasia: il pesce cotto al forno della sera prima diventa condimento della pasta, gli scarti delle verdure si possono essiccare sul termosifone, e tritati con del sale grosso sono un ottimo dado vegetale.

Questi sono solo piccoli esempi di come possiamo prenderci cura del nostro pianeta e del nostro benessere: il futuro è nel nostro piatto…

Chiudi il menu